La tecnologia Twin Power, ADJ e PAD

by   Profile Mares   When 21st March 2019
_KNO0394_Photo_By_Noam_Kortler_Model_Ivana_Orlovic
L'erogatore Ultra ADJ 82X. Foto di Noam Kortler
Photo by Ivana OK, model Janez Kranjc (24) (Large)
L'erogatore Ultra ADJ 82X. Foto di Ivana OK
Photo by Janez Kranjc, model Ivana OK (1)
L'erogatore Epic ADJ 82X. Foto di Janez Kranjc

Al giorno d’oggi, anche grazie ai molti sub che si dedicano ad immersioni tecniche, c’è una richiesta sempre più pressante per erogatori di alte prestazioni, che possano offrire una facilità di respirazione con minimi sforzi, durante immersioni profonde, in corrente, o comunque impegnative, anche in acque fredde.

In numero sempre maggiore sono poi gli utenti che chiedono di poter adattare le caratteristiche dei loro erogatori alle proprie necessità; chiedono, cioè, di poter “personalizzare” questo importantissimo strumento di immersione in base alle esigenze soggettive.

La Mares offre oggi a tutti i subacquei una brillante risposta a queste richieste, con ben tre nuovissime tecnologie: Twin Power System, ADJ e PAD.

Vediamole nel dettaglio...

Twin Power System

I secondi stadi equipaggiati con la tecnologia Twin Power System, presentano, in corrispondenza del collegamento della frusta al secondo stadio, una manopola, facilmente azionabile anche indossando spessi guanti di neoprene, che permette al sub, in qualsiasi momento dell’immersione, di scegliere fra una respirazione “naturale”, tipica del sistema VAD, ed una “respirazione potenziata”, che permetterà di respirare in modo più confortevole e con un minore sforzo, specialmente quando si debbano affrontare intenso lavoro, forti correnti, immersioni profonde o, comunque, condizioni estreme.

ADJ

ADJ (adjustable) indica il sistema di regolazione dello sforzo iniziale di respirazione (cracking effort). Negli erogatori equipaggiati con il sistema ADJ, tramite un pomolo rotante si agisce sul carico della molla del secondo stadio, aumentando o diminuendo, a seconda delle proprie preferenze, lo sforzo di inizio erogazione. Il sistema ADJ, posizionato dalla parte opposta all’ingresso della frusta, è facilmente azionabile anche quando si indossino spessi guanti di neoprene.

Se si combina il sistema ADJ con la tecnologia Twin Power System, si può, veramente, personalizzare al massimo il proprio erogatore, in funzione delle caratteristiche personali, della propria esperienza e delle condizioni di immersione.

PAD

La sigla PAD sta per “Pneumatically Assisted Design”. Con questo sistema, si ha un secondo stadio “servo-assistito”. Infatti, all’interno del secondo stadio si ha una zona di “parziale compensazione” della pressione intermedia, proveniente dal primo stadio, che permette, come conseguenza, l’utilizzo di una molla molto più morbida e, come vantaggio, uno comfort di respirazione maggiore.

La combinazione dei sistemi Twin Power, ADJ e PAD offre, pertanto, le massime prestazioni, la massima possibilità di personalizzazione e il massimo comfort, in tutte le condizioni di immersione e a tutte le profondità.

Se cercate un erogatore con una combinazione della tecnologia ADJ, PAD e Twin Power, vedete i nostri Epic ADJ 82X e Ultra ADJ 82X !

Written by
Profile Mares
Date
When 21st March 2019
Where
Location Rapallo, Metropolitan City of Genoa, Italy

Share
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on Pinterest
COMMENTS
The post has no comments.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Also by Mares